Blue Garibaldi Room & Breakfast

Dal 6 giugno si potrà andare in bici da Parma a Busseto: inaugurazione con il Giro d’Italia U23

La Food Valley Bike attraverserà sette Comuni del parmense, mettendo in luce prodotti tipici e specificità del territorio: il 6 giugno l’inaugurazione con la cronometro di Peppone e Don Camillo

La Food Valley Bike, itinerario cicloturistico che parte daParmae arriva aBusseto, verrà inaugurato il prossimo6 giugno 2021con il passaggio della cronometro delGiro d’Italia Under23. Saranno otto iComunitoccati dalla ciclabile: oltre a Parma e Busseto, l’itinerario attraverseràSorbolo Mezzani, Brescello,Colorno,Sissa Trecasali,Roccabianca,Polesine Zibello.”Un progetto- ha spiegato il sindaco di Sorbolo MezzaniNicola Cesari-iniziato tre anni fa e che, finalmente, volge al termine dopo lo stop ‘forzato’ dovuto alla pandemia che non ci ha permesso di completarlo prima”. Il giorno dell’inaugurazione su una parte del percorso ciclabile transiterà lacronometro del Giro d’Italia Under23dedicata aPeppone e Don Camillo. Partenza da Casale di Sorbolo Mezzani e arrivo al Palazzo Ducale di Guastalla: venticinque chilometri che attraverseranno anche Brescello, Boretto e Gualtieri. “Sarà unagiornata di festa- prosegue Cesari -anche se ancora non sappiamo se potrà esserci il pubblico. Il Giro U23 darà visibilità al taglio del nastro della nostra Food Valley Bike”.
Il percorso della Food Valley Bike è contrassegnato daeccellenze enogastronichedel nostro territorio. Si parte con le4P:Prosciuttodi Parma,Pasta- in prossimità dello stabilimento Barilla alle porte di Parma -PomodoroeParmigiano Reggianoa Sorbolo Mezzani. Da qui la ciclabile prosegue sull’argine reggiano dell’Enza e fa sosta a Coenzo con laCasa delle Contadinerie, un museo locale che racconta la storia e le tradizioni del territorio della Food Valley. AMezzaniil prodotto tipico è l’anolino, ma la tappa rivestirà un ruolo importante – dal punto di vista turistico – grazie all’Acquario di Mezzani (pronto entro fine anno), al Porto e all’Oasi della Parma Morta. Il Comune successivo è quello diColorno, dove si chiude la prima parte – di circa quaranta chilometri – della pista ciclabile: qui, oltre alla Reggia, c’è anche la sede dell’Alma, punto di riferimento internazionale per il mondo culinario. “Insieme al presidente del Distretto e sindaco di ColornoChristian Stocchi-spiega Cesari -stiamo organizzato ilFestival della Food Valleyper il 2022: sarà un evento che coinvolgerà tutti i comuni, l’autorità di Bacino del Po, Alma, Confagricoltura e i Musei del Cibo”.

Data

Giu 06 2021
Expired!

Ora

00:00 - 00:00

Luogo

PIAZZA GARIBALDI
Categoria
QR Code

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Time to book your stay

1512 Chemin de Stramousse, 06530
Grasse, Provence-Alpes-Côte d’Azur, France

Antoine Lavoisier – managing director