• EMILIA IN FIORE 1.jpg
  • EMILIA IN FIORE 2.jpg
  • EMILIA IN FIORE 3.jpg

Emilia in Fiore

EMILIA IN FIORE   

Dal 23 marzo al 19 maggio 2019, nel territorio della Destinazione Turistica Emilia – tra Parma, Piacenza e Reggio Emilia – sbocciano esclusivi eventi dedicati ai fiori, alle piante e ai giardini. 
Quando sboccia la primavera, il territorio della Destinazione Turistica Emilia si trasforma in un variegato giardino, in cui fioriscono eventi speciali dedicati al mondo delle piante, dei fiori e dei frutti.  
Così, marzo, aprile e maggio 2019 sono i periodi migliori per immergersi nella straordinaria ricchezza naturale di questa terra attraversata dal fiume Po, lasciandosi guidare dai profumi e i colori del florovivaismo e di un universo verde tutto da scoprire. 

REGGIO EMILIA IN FIORE – Reggio Emilia – 23 e 24 marzo 2019 
Il centro storico di Reggio Emilia, sabato 23 e domenica 24 marzo 2019, si trasforma in un giardino di primavera per la manifestazione Reggio Emilia in Fiore che si terrà tra Piazza Martiri del 7 luglio e Piazza della Vittoria. 
Tantissime le varietà di piante e fiori messe in esposizione da floricoltori provenienti da tutta Italia, fra gerani, gigli, fresie, camelie, tulipani e primule, specie vegetali da interni, da giardino e da frutto.  
Piante di limone e arancio giungeranno dalla Sicilia, azalee e rododendri dalla Toscana, e non mancheranno bonsai orientali, coloratissime rose, preziose orchidee, erbe aromatiche di ogni tipo.  
Come è tipico della manifestazione, molta attenzione sarà data alle tendenze green style.  
Inoltre, gli espositori dispenseranno consigli sulla cura delle piante.  
La manifestazione è organizzata da S.G.P. eventi, con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia.  

"FIORI, SAPERI, SAPORI" – Castello di Tabiano (PR) – 6 e 7 aprile 2019 
Florovivaisti, esperti di buon cibo e di artigianato si incontrano negli spazi del millenario Castello di Tabiano e il suo borgo in Provincia di Parma, per la 1° edizione di "Fiori, Saperi, Sapori" prodotti ed eccellenze della tradizione, sabato 6 e domenica 7 aprile 2019.  
Si potranno ammirare e scoprire piante di ogni varietà, prodotti tipici del territorio, come il culatello, funghi porcini, miele, oltre ad originali pezzi di artigianato. 
Con il privilegio di esplorare il bellissimo Castello di Tabiano, tra affreschi, cortili, terrazze, il parco e le dimore storiche, e rilassarsi nelle vicine Terme di Berzieri di Salsomaggiore, capolavoro Liberty.  
ll prezzo per l’ingresso alla manifestazione, comprensivo anche della visita alle Terme Berzieri di Salsomaggiore e della navetta per raggiungerle è di 10 euro a persona.  

NEL SEGNO DEL GIGLIO – Reggia di Colorno (PR) – Dal 12 al 14 aprile 2019 
Nello storico giardino della Reggia di Colorno, dal 12 al 14 aprile 2019 sbocciano fiori, piante e cibi, espressione di biodiversità, per la 26° mostra mercato del giardinaggio di qualità: Nel segno del Giglio 2019.  
In esposizione, le eccellenze del florovivaismo italiano e internazionale, piante antiche riscoperte da giovani florovivaisti e orticoltori, informazioni per coltivare orti e giardini, arredi, libri e riviste dedicate al mondo verde, incontri con agricoltori ed esperti, laboratori per grandi e piccoli.  
La manifestazione è occasione per visitare la splendida Reggia di Colorno, la Versailles dei duchi di Parma.  

FRUTTI ANTICHI – Castello di Paderna (PC) – 11 e 12 maggio 2019 
È tra le più amate e riconosciute manifestazioni di florovivaismo in Italia, Frutti Antichi, rassegna di piante, fiori e frutti dimenticati e prodotti di alto artigianato, la cui 5° edizione primaverile si terrà sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 al Castello di Paderna a Pontenure, in Provincia di Piacenza.  
Un viaggio meraviglioso alla scoperta dei frutti della terra, tra piante e colture dalle particolari varietà, indispensabili per la salute e gli equilibri dell’ecosistema.  Rare specie di alberi e piante, antichi semi, colture e tradizioni agrarie si potranno conoscere tra i giardini e le aree all’aperto del castello, tra circa 150 selezionati, tra cui non mancheranno artigiani e antiquari, in un ricco programma di incontri e conferenze con operatori del settore, studiosi e rappresentanti delle istituzioni provenienti da tutta Italia.  
Frutti Antichi è promossa dal FAI - Fondo Ambiente Italiano e realizzata in collaborazione con il Castello di Paderna e il Comitato FAI di Piacenza.  
Ingresso a contributo minimo di 8 euro; 6 euro per gli iscritti FAI e per i possessori della Card del Ducato; gratis per i bambini fino ai 12 anni e per chi si iscrive al FAI in occasione della manifestazione.  
I contributi raccolti in occasione dell’evento saranno destinati al restauro di uno dei Beni del FAI.  

ORTOCOLTO – Busseto (PR) – 18 e 19 maggio 2019 
La terra di Giuseppe Verdi si trasforma in un giardino verde per la nuova edizione di Ortocolto, il 18 e 19 maggio 2019 negli splendidi spazi della Villa Pallavicino di Busseto (PR).  
La festa dei giardini, degli orti, dei frutti, della musica, delle arti e del buon cibo è anche una fiera dedicata al mondo delle piante, dove trovare preziose rarità botaniche, artigianato di pregio, tra eventi, concerti e laboratori. 
Dalle ore 10.00 di sabato 18 e dalle 9.00 di domenica 19 maggio fino al tramonto, si potrà girovagare tra stand con piante, semi e fiori da tutta Italia, oltre a punti ristoro e golosità enogastronomiche.  
La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Ortocolto, che vuole promuovere il suo territorio poetico e laborioso, all’insegna della costruzione di una società in cui regni una cultura più rispettosa dell’ambiente delle origini culturali di tutti, al motto “la sostenibile leggerezza dell’essere”.  
Ortocolto diventa così un’occasione di incontro e di cultura, tra musica e momenti di confronto.